menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sesto San Giovanni: graduatorie nidi e mensa online

Buone pratiche nel comune in provincia di Milano relative ai servizi comunali e la gestione informatizzata

L’iscrizione online ai servizi e la gestione informatizzata delle graduatorie degli asili nido di Sesto San Giovanni al centro della discussione del seminario “Digital economy e gestione dei servizi a domanda individuale e dei servizi sociali” organizzato da risorse comuni.

Mercoledì 26 novembre al palazzo delle Stelline di Milano il sistema informatico di rilevazione delle presenze e pagamento dei servizi di ristorazione e il nuovo sistema di iscrizioni e gestione delle graduatorie degli asili nido del Comune di Sesto San Giovanni – presentati dal  direttore dei Servizi educativi Fulvio Capodieci e dal responsabile del servizio scuola del Comune Alberto Ruta - sono stati indicati tra le “buone pratiche” che possono essere utilizzate anche da altre amministrazioni pubbliche.

Il sistema di rilevazione presenze e pagamento pasti, che copre 30 scuole e gestisce un numero medio giornaliero di 5500 pasti, ha avuto come risultato una riduzione della morosità dal 17 al 10% e una riduzione di circa 10.000 pasti non richiesti, consentendo contemporaneamente ai genitori di scegliere diverse forme di pagamento, di visualizzare in tempo reale la propria posizione contabile, sollecitare i pagamenti arretrati tramite mail a costo zero.

Con il nuovo sistema di iscrizioni e gestione delle graduatorie dei nidi è stato invece possibile compilare le domande di iscrizione direttamente da parte degli operatori del servizio, calcolare automaticamente il punteggio e formare le graduatorie eliminando completamente il cartaceo. Il sistema è in grado, nel prossimo futuro, di permettere l’iscrizione online direttamente da parte dei genitori e di estendere questa modalità a qualsiasi servizio a domanda individuale.

I vantaggi, immediati, di questo sistema informatico sono quelli di permettere alle singole famiglie di fare le iscrizioni da casa, riducendo così i tempi e i costi, anche del personale.

“L’informatizzazione dei servizi – ha commentato l’assessore all’educazione Roberta Perego – ha portato indubbi vantaggi sia al Comune sia ai genitori: risparmi economici e di cibo, possibilità di monitorare in tempo reale la situazione di ogni singolo alunno, riduzione drastica dei tempi di attesa e creazione in tempo reale delle graduatorie sono obiettivi raggiunti. Il convegno di ieri, con le sue parole d’ordine “semplificare, velocizzare, risparmiare” ne ha preso atto, con nostra soddisfazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento