Sesto San GiovanniToday

Strano manifesto elettorale con Breivik

Comparso nel nord di Milano, tra cui Sesto San Giovanni, con lo slogan "rendi orgoglioso tuo padre". L'uomo raffigurato sembra proprio il terrorista norvegese autore degli attentati del 22 luglio 2011 che hanno provocato la morte di 77 persone

Il manifesto con il "presunto" Andreas Breivik

Il manifesto elettorale è un falso, ovvero il fantomatico partito "nuovi problemi" non è presente nelle liste delle prossime elezioni europee. A vederlo in giro per la città di Milano (e i comuni limitrofi come Sesto San Giovanni), però, sono stati in molti. Un manifesto strano con un uomo raffigurato che sembra Anders Breivik, il terrorista norvegese autore degli attentati del 22 luglio 2011 che ha provocato la morte di 77 persone.

"Rendi orgoglioso tuo padre. Non c'è nulla di sbagliato in questo" recita lo slogan. Poi la firma in basso a destra: "Nessuna iscrizione, nessuna carta di credito, nessuna cazzata. Tutto vero. No alle parole, solo fatti". Se l'uomo della foto fosse veramente Anders Breivik il richiamo, attraverso queste parole, alla carneficina da lui compiuta sembrerebbe ancor più evidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento