rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni / Via Crescenzago

Criminali aggrediscono due persone nel giro di 10 minuti

Due uomini hanno rapinato, nell'arco di poco tempo, prima una donna e poi un anziano. Il duplice reato è successo a Sesto San Giovanni. La polizia è riuscita ad arrestarli

Due marocchini, di 24 e 23 anni, hanno fermato a Sesto San Giovanni in via Crescenzago una signora. Con la scusa di una sigaretta la coppia di rapinatori ha aggredito la donna, 37enne, colpendola con un pugno e rubandole il telefonino.  

La signora ha subito avvertito il marito che ha denunciato il fatto alla polizia. Nell'attesa dell'arrivo degli agenti però l'uomo ha convinto la moglie a fare un giro della zona per vedere se la coppia di criminali fosse ancora nei paraggi e così è stato. I due, infatti, erano intenti ad aggredire un anziano nello stesso punto dove era avvenuto la prima aggressione.

Nel preciso istante dell'avvistamento è arrivata la volante della polizia che ha tratto in salvo l'uomo di 74 anni evitandogli ulteriori percosse. I due marocchini  sono stati arrestati per rapina continuata. Fortunatamente nessuna delle due vittime ha avuto necessità di cure mediche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Criminali aggrediscono due persone nel giro di 10 minuti

MilanoToday è in caricamento