rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni

Minaccia la famiglia con una lama, poi aggredisce i carabinieri

Un uomo a Sesto San Giovanni, con problemi psichici, è andato in escandescenza nel proprio appartamento. Solo l'arrivo dei militari ha evitato la tragedia

In famiglia lo sapevano tutti dei suoi problemi psichici, tanto che era in cura da un professionista, ma mai avrebbe pensato che potesse provare ad ucciderli. Il protagonista dell'episodio è U.C. un italiano di 40 anni residente a Sesto San Giovanni che, all'interno del proprio appartamento, martedì 5 maggio è impazzito minacciando i parenti con un coltello.

Solo l'intervento dei carabinieri, chiamati dai parenti, ha potuto evitare la tragedia. All'arrivo dei militari l'uomo ha, inoltre, provato ad aggredirli. Immobilizzato è stato portato in ospedale dato che, durante il fermo, ha riportato delle ferite dalla sua stessa lama che teneva in mano. Il 40enne è stato arrestato per resistenza e minacce a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la famiglia con una lama, poi aggredisce i carabinieri

MilanoToday è in caricamento