menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grillini: "Eletrodotto di via Sottocorno? Silenzio del sindaco"

Il MoVimento 5 Stelle di Sesto San Giovanni si aspetta una comunicazione ufficiale dopo lo studio di fattibilità della società Terna che però non è avvenuta

Il MoVimento 5 Stelle di Sesto San Giovanni sperava che sindaco e maggiorenza potessere intervenire ufficialmente dopo che, nei giorni scorsi, la Terna ha pubblicato lo studio di fattibilità sull’interramento dell'elettrodotto di Via Sottocorno. Al contrario - come dichiarano i grillini - "regna ancora un silenzio assordante".

Nei mesi scorsi il MoVimento 5 Stelle si era attivato anche in regione Lombardia e, tramite un’interrogazione ha provato a raccogliere tutti i dati per favorire l’interramento. "Ci chiediamo - afferma il MoVimento 5 Stelle - il perchè del silenzio da parte dell'amministrazione, un silenzio vago che getta ombre sul futuro dell’interramento, altamente importante e voluto in primis dai cittadini del quartiere, e che il M5S ha definito un risarcimento nei confronti dei cittadini che vivono questa brutta situazione da ormai diversi anni e che hanno paura.   A noi del M5S non interessano le discussioni e le divergenze tra gruppi politici o le sterili polemiche tra i comuni di Sesto San Giovanni e Milano, noi pretendiamo che sia portato a termine un percorso che porti all'interramento delle linee dell'alta tensione".

"Avevamo espresso - concludono i grillini - la nostra opinione e ora chiediamo direttamente al sindaco ed alla maggioranza: lo studio di fattibilità c'è, perchè rimanere ancora in silenzio? Non c’è più tempo da perdere per pensare, valutare, aprire ennesimi tavoli di lavoro o di confronto. Ora bisogna rimboccarsi le maniche e prendersi le proprie responsabilità. Ora bisogna procedere, il progetto esiste ed è chiaro a tutti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento