menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I Northern Uproar agli esordi

I Northern Uproar agli esordi

Sabato 26 ottobre concerto dei Northern Uproar

La band di Manchester sarà live a Sesto San Giovanni. Un gruppo culto degli anni '90 per tutti gli amanti del genere brit pop

Il brit pop non è solo Blur ed Oasis, ma un vero e proprio genere di culto che ha segnato positivamente gli anni '90. I Northern Uproar rappresentano, quindi, una delle tante band che, in quel periodo, riescono a sfornare un disco valido e di successo. Suoneranno sabato 26 ottobre a Sesto San Giovanni, al Marelli 79 (viale Marelli 79) per un tour che li vedrà impegnati anche per altre date italiane. Il concerto inizierà alle ore 19:30, sarà gratuito e farà parte della rassegna "Il cielo sotto Milano".

Era il 1995 e dalle parti di Manchester nascono i Notrhern Uproar, un gruppo che  debutta con due brani capaci di ottenere una meritata fama. Il primo singolo è "Rollercoaster" che entra al numero 41 della classifica inglese. Quello successivo "From a Window" raggiunge addirittura la posizione numero 17. Danno vita ad un album omonimo nel 1996 che ottiene il 22esimo posto tra quelli più venduti in Gran Bretagna di quell'anno.

Quello successivo, "Yesterday Tomorrow Today", del 1997 non riuscirà a farli confermare. Come tante band del brit pop anche i Northern Uproar non riescono a ripetersi. Da lì a poco si scioglieranno. Poi a distanza di quasi dieci anni eccoli riprovarci. Escono nel 2007 "Stand and Fight" e proprio quest'anno "All That Was Gone", un album che li ha riportati in tour in giro per l'Europa. Il 1995 sembra lontanissimo, questo 26 ottobre a Sesto San Giovanni potrebbe essere molto più vicino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento