Domenica, 17 Ottobre 2021
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni / Viale Italia

Sesto San Giovanni, il futuro dell'area Falck: un mega parco verde con un "ponte sull'acqua"

Approvate le linee guida per il parco urbano nelle aree ex Falck di Sesto San Giovanni

Nuova vita per le aree ex Falck, le vecchie acciaierie di Sesto San Giovanni diventate nel tempo l'area dismessa più grande di tutta Europa. 

Ad annunciare la svolta è stato il sindaco Roberto Di Stefano, che ha spiegato come siano state "approvate le linee guida per la realizzazione del parco urbano", che - parole del primo cittadino - "sarà elemento essenziale e principale della rigenerazione urbana dell'area".

"Vengono anticipati a dicembre del 2022 i tempi di realizzazione di ben 175.000 mq di parco tra comparto Unione e Concordia con una forte valorizzazione del T3 grazie alla creazione di elementi come il cono ottico e i percorsi di acqua", ha chiarito più nel dettaglio Di Stefano, che ha anche lanciato l'hashtag #Sestocambia.

"Le aree pubbliche a verde sono una priorità che porteranno un notevole cambiamento alla nostra città con interessanti sperimentazioni". E con una sorpresa non da poco: "Chi percorrerà Viale Italia avrà per esempio l'impressione addirittura di attraversare un ponte sull'acqua ad un certo punto".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesto San Giovanni, il futuro dell'area Falck: un mega parco verde con un "ponte sull'acqua"

MilanoToday è in caricamento