rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sesto San Giovanni

Sistema Sesto, Penati (e gli altri imputati) tutti assolti

Filippo Penati è stato assolto dal Tribunale di Monza. I giudici titolari del processo ribattezzato Sistema Sesto hanno respinto tutte le richieste del pm, Franca Macchia

Filippo Penati è stato assolto in primo grado dal Tribunale di Monza. I giudici titolari del processo, ribattezzato «Sistema Sesto», hanno respinto tutte le richieste del pm, Franca Macchia, disponendo una sentenza di assoluzione per l'ex presidente della Provincia di Milano e per tutti gli altri imputati nel procedimento (10 persone e la società Codelfa).Penati era presente in aula al momento della lettura del verdetto. «Sono del tutto estraneo al sistema Sesto, che non esiste», ha dichiarato.

«Non sono corrotto e non ho mai fatto nulla contro la pubblica amministrazione — ha aggiunto —. Sono solo vittima di una grande ingiustizia durata quattro anni e mezzo. Oggi sono felice. Esce pulita — ha concluso — la mia immagine di amministratore».

I giudici, presieduti da Giuseppe Airò, hanno assolto gli 11 imputati o perché il fatto non sussiste o perché non costituisce reato, sia con formula piena sia con la vecchia formula dubitativa. Non solo: hanno dichiarato il non doversi a procedere per prescrizione riguardo le vicende di concussione che riguardavano le presunte tangenti sulle ex aree Falck e Marelli: il cuore dell'indagine per cui ci sono stati anche patteggiamenti. La prescrizione riguarda i reati commessi fino all’autunno 2006 ed è intervenuta tempo fa per via della «Legge Severino».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sistema Sesto, Penati (e gli altri imputati) tutti assolti

MilanoToday è in caricamento