Domenica, 13 Giugno 2021
Sesto San Giovanni Via Giovanni Giolitti

Pase della Lega: «Il falso allarme ebola è come una premonizione»

Il segretario della Lega Nord Martesana Riccardo Pase sottolinea: «Quello di Sesto San Giovanni si può ritenere un falso allarme di contagio di ebola con forti connotati di premonizione. E' vergognoso»

Riccardo Pase della Lega Nord

L’allarme ebola, poi rivelatosi falso, che si è scatenato a Sesto San Giovanni ha portato con sè strascichi di polemiche e bisogna ricordare che i profughi sono presenti anche nella vicina Cinisello Balsamo (sette sono ospiti della Croce Rossa in via Giolitti, 4 in via Brodolini e 25 presso l’Opera San Francesco in via Gozzano).

Il segretario della Lega Nord Martesana Riccardo Pase sottolinea: «Quello di Sesto San Giovanni si può ritenere un falso allarme di contagio di ebola con forti connotati di premonizione».

E ancora: «Questi sono i graditissimi regali che il Governo targato Renzi-Alfano ha deciso di porgere ai propri cittadini. Oltre a mantenere e dare loro vitto e alloggio dobbiamo pure accogliere le varie malattie che questi clandestini portano con sè nel nostro paese».

Continua Pase: «Ritengo sia vergognoso continuare a chiedere sforzi di ogni tipo ai nostri cittadini, ma ancora più vergognoso è esporli a rischi di contagio simili».

Poi la richiesta: «Chiediamo che questa politica dell'accoglienza a tutti i costi, che porta il nome di “mare nostrum”, costruita e portata avanti con i soldi dei contribuenti con una spesa finale che dovrebbe attestarsi tra i 10 e i 14 milioni di euro al mese, debba assolutamente cessare».

Prosegue il segretario: «Un'operazione che anzichè avere un effetto deterrente molto significativo come affermò il ministro Angelino Alfano alla presentazione dell'operazione partita il 18 ottobre 2013, non ha svolto alcuna funzione dissuasiva, ma ha agevolato l'ingresso di un numero esorbitante di pseudo profughi».

Chiude Pase: «Per tali motivi invitiamo il Governo a sospendere questa operazione e ad avviare durante il semestre italiano di presidenza europea le opportune iniziative al fine di rafforzare il controllo dei nostri confini».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pase della Lega: «Il falso allarme ebola è come una premonizione»

MilanoToday è in caricamento