Sesto San GiovanniToday

Scrutatori, prima disoccupati e studenti: "la proposta è dei 5 stelle"

Giorni fa il comune di Sesto San Giovanni ha comunicato i nuovi criteri di selezione. I grillini sestesi rivendicano però la paternità dell'idea

Qualche giorno fa, a Sesto San Giovanni, sono stati presentati in commissione elettorale i nuovi criteri di selezione dell'albo degli scrutatori, che entreranno in vigore nei prossimi giorni, e la novità più rilevante è, appunto, il 60% di posti riservato a disoccupati e studenti.

La proposta, anche se ufficializzata attraverso una comunicazione ufficiale del sindaco Monica Chittò, nasce da un'idea del Movimento 5 Stelle (come riportato da Milano Today con questo articolo dell'aprile 2014). 

"Già che ci siamo - scrivono i consiglieri sestesi del Movimento 5 Stelle - ribadiamo al Sindaco che la proposta è arrivata dal Movimento 5 Stelle nell'aprile scorso. Concludiamo ringraziando il sindaco per aver ufficializzato un'idea presentata dal Movimento 5 Stelle".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona gialla': cosa cambia

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

Torna su
MilanoToday è in caricamento