menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scrutatori a Sesto San Giovanni: priorità ai disoccupati

Il MoVimento 5 Stelle propone questa idea al sindaco Monica Chittò in vista delle prossime elezioni

Dare la priorità ai disoccupati nella scelta degli scrutatori in vista delle prossime elezioni. Questa è la proposta che il Movimento 5 Stelle di Sesto San Giovanni ha fatto al sindaco di Monica Chittò.

"Questo è un modo molto semplice per dare un aiuto concreto ai cittadini maggiormente svantaggiati - si legge nel comunicato dei grillini- dall'attuale crisi economica e occupazionale. Chiediamo semplicemente che come requisito ulteriore di nomina degli scrutatori venga valutata anche la condizione di disoccupazione, oltre a quelli già previsti dalla legislazione vigente.Per dare seguito a questa semplice proposta, che va solo ed esclusivamente in direzione dei cittadini in difficoltà, il comune deve solo pubblicare un avviso con il quale si invitano gli iscritti negli albi degli scrutatori a produrre autocertificazione relativa al proprio stato di disoccupazione.Siamo certi che questa nostra proposta verrà favorevolmente accolta dalla nostra Amministrazione, sempre attenta a proteggere e a salvaguardare i lavoratori e i loro diritti!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento