menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finalmente “A qualcuno piace Sesto”

Arriva l'edizione 2014 della rassegna culturale e di intrattenimento che prende vita da 26 giugno fino a fine luglio a Sesto San Giovanni

Dopo l'edizione zero del 2013, è pronta alla partenza l’edizione 2014 della rassegna estiva “A qualcuno piace Sesto”, che dalla fine di giugno alla fine di luglio offrirà un ricco programma di iniziative culturali e di intrattenimento a Sesto San Giovanni.

L’inizio della rassegna, giovedì 26 giugno alle 18, è in realtà già stato anticipato da alcuni appuntamenti prestigiosi, quali il concerto sinfonico offerto da I pomeriggi musicali di Milano, la serata sestese della selezione del Premio letterario Bancarella, i festeggiamenti e il ricco programma di iniziative promosso da Proloco per la Festa di San Giovanni.

Particolare attenzione verrà data, come è naturale, alla città, sia con iniziative dedicate come il gioco a quiz su Sesto organizzato da Proloco, la proiezione dei filmati di Carlo Pozzi in una Sesto che non c’è più, la presentazione del libro di Vincenzo Amato imperniato sulla chiesa dell’Assunta, la mostra-concorso dei progetti di Tutta mia questa città per la riqualificazione del sottopassaggio di via Roma-viale Marelli, sia con la partecipazione di artisti e operatori culturali della città (dai musicisti e artisti delle civiche scuole di musica e arte, agli scrittori e ai saggisti sestesi, ai cantanti e musicisti della città chiamati a raccolta da Proloco).  Nello stesso tempo la città si apre al mondo con gli incontri dedicati ad altre culture: un omaggio al Brasile (doveroso nell’anno del Campionato mondiale di calcio) e uno all’Irlanda e alle sue danze tradizionali, gli incontri con due delle comunità straniere più presenti in città, quella musulmana e quella cinese, con eventi che spaziano dall’ambito musicale a quello della cucina tradizionale.

Ad eccezione della serata del 19 luglio, dedicata alle danze irlandesi, tutte le altre serate sono ad ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il programma completo della rassegna è in pubblicazione sul Portale del Cittadino www.sestosg.net.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento