menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gazebo del Pdl per le firme dei referendum

Sabato 7 settembre il Popolo della Libertà di Sesto San Giovanni propone una raccolta per 12 quesiti referendiari

Sabato 7 settembre a Sesto San Giovanni, il Pdl allestisce un gazebo per la raccolta di firme su dodici quesiti referendiari.  L’ubicazione della struttura sarà all’interno del mercato rionale alla Rondinella in via Monti (angolo via Balilla) dalle ore 9,00 alle 13,00.

Una iniziativa fortemente voluta da Roberto Di Stefano, consigliere Pdl e vice presidente del consiglio comunale a Sesto, all’indomani delle ripetute telefonate ricevute dai sestesi per segnalare la grande difficoltà con la quale si sono scontrati per cercare di sottoscrivere in Comune i dodici quesiti referendari. Situazione incresciosa tanto che alcuni cittadini hanno ricevuto da parte dei dipendenti comunali risposte poco confortanti del tipo: “I moduli sono finiti!”.

 “I firmatari potranno visionare - spiega Di Stefano - con tranquillità i 12 quesiti del referendum che, tra le altre cose, vede quello molto importante per l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti. Ma anche il quesito sulla responsabilità civile dei magistrati perché i cittadini possano ottenere dal magistrato, in tempi rapidi, il giusto risarcimento danni a seguito di irregolarità ed ingiustizie da loro subite. E poi un quesito sui magistrati fuori ruolo per far rientrare nei tribunali le centinaia di magistrati attualmente dislocati ai vertici della pubblica amministrazione per smaltire l’enorme debito giudiziario. 

"Ed ancora – continua il consigliere del Pdl - il quesito sulla separazione delle carriere dei magistrati per ottenere la garanzia di essere giudicati da un giudice terzo obiettivo ed imparziale che abbia una carriera diversa da quella del Pubblico ministero che accusa”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento