Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni / Via Gian Carlo Clerici

Lasciato dalla sua fidanzatina, 18enne vuole gettarsi dal ponte a Sesto: salvato dalla polizia

Gli agenti delle Volanti di Sesto sono riusciti a convincere il ragazzo e lo hanno salvato

È rimasto a lungo in equilibrio nel vuoto, con le gambe a penzoloni sulle auto che passavano. Poi, alla fine, dopo essere stato ascoltato, ha "ceduto" e si è "arreso". 

Un ragazzino di diciotto anni, un giovane peruviano, ha tentato il suicidio venerdì sera dal ponte pedonale di via Clerici a Sesto San Giovanni. L'allarme è scattato alle 20, quando diversi testimoni hanno segnalato al 112 la presenza del giovane. 

I poliziotti, subito intervenuti insieme ai vigili del fuoco e alle guardie ecologiche, hanno parlato con il 18enne e hanno cercato di tranquillizzarlo. Il ragazzo ha raccontato di essere triste per alcuni problemi familiari e per la rottura, recente, con la sua fidanzatina. Il capo pattuglia di una delle Volanti è fortunatamente riuscito a evitare che si lanciasse nel vuoto e, dopo una lunga chiacchierata, lo ha accolto tra le sue braccia. 

Il 18enne è poi stato accompagnato in ospedale ma soltanto a scopo precauzionale. Anche lì i poliziotti sono rimasti al suo fianco. he sono venuti a prelevarlo in ospedale. Sperando che l’incontro con i suoi “angeli” abbia cancellato in lui definitivamente ogni cattivo pensiero.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lasciato dalla sua fidanzatina, 18enne vuole gettarsi dal ponte a Sesto: salvato dalla polizia

MilanoToday è in caricamento