menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A volto scoperto rapinano la banca, poi scappati in un lampo

Dei ladri hanno fatto un vero e proprio colpo alla Banca Popolare di Milano in una filiale a Sesto San Giovanni. Erano in fila, come normali correntisti, e hanno sottratto un bottino 4.835 euro

Nessun volto coperto, al massimo un cappellino, probabilmente neanche un'arma ma solo un involucro che simulava una pistola e sono andati via, molto velocemente, con 4.835 euro. Questa è, a grandi linee, la dinamica della rapina compiuta da una coppia di criminali nella filiale della Banca Popolore di Milano di Sesto San Giovanni in viale Matteotti.

I due sono entrati verso l'orario di chiusura pomeridiana, uno dei due si è messo in fila come un normale correntista. L'altro ha agito da dietro ed ha minacciato gli impiegati degli uffici amministrativi facendosi consegnare il bottino. Il rapinatore ha solo fatto intendere di essere armato - hanno dichiarato i dipendenti della banca - mai mostrando nessun tipo di arma. La coppia è poi sparita in un lampo. Poco dopo il colpo, all'interno dei locali della filiale, regnava lo stupore generale, pochi infatti le persone in grado di essersi resi conto di aver subito una rapina.

La polizia sta indagando cercando di ricostruire l'esatta dinamica. Hanno, per ora, acquisito i filmati delle telecamere intere ed esterne alla struttura per cercare di dare un volto ai colpevoli, da alcune dichiarazioni sembrerebbero comunque di origine italiana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
  • Salone del Mobile

    Stefano Boeri curerà il Salone del Mobile 2021: "Sarà imperdibile"

  • Attualità

    Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento