menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro Vulcano: dettagli della rapina

La rapina alla gioielleria di Sesto San Giovanni è stata studiata nei minimi dettagli

Inizia a delinearsi con più chiarezza il quadro della rapina a mano armata della oreficeria Valenza Gioielli, all'interno del centro commerciale Vulcano di Sesto San Giovanni.

Come già noto, il bottino ammonta sopra i centomila euro. Il gruppi era formato da 3 persone, ma quasi sicuramente è probabile la presenza di un basista. Il piano, infatti, è stato studiato nei minimi dettagli. I malviventi hanno colpito ben oltre l'orario di chiusura, erano le otto e trenta passate, quando le commesse svuotano le vetrine e depongono i gioielli in cassaforte. 

I ladri, minacciando con una pistola, hanno riempito 3 (o forse 4) borsoni e poi sono fuggiti da una scala di sicurezza che si affaccia su una strada libera dal traffico e dai rallentamenti tipici dei centri commerciali. Una mossa che non è certo casuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento