rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni / Via Dante

Parte da Sesto San Giovanni il reddito di cittadinanza lombardo

Verrà presentato giovedì 17 settembre e a promuoverlo sono i partiti di centrodestra

Giovedi 17 settembre, alle ore 18 e 30, presso Villa Visconti d’Aragona di Via Dante 6 a Sesto San Giovanni, si svolgerà l’evento organizzato dal centrodestra sestese, dove verrà presentato il progetto di reddito di cittadinanza lombardo, promosso da regione Lombardia

Al progetto hanno aderito Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega Nord e Sesto Migliore.

"Un’iniziativa - dichiara Roberto Di Stefano, vicepresidente del consiglio comunale di Sesto San Giovanni - che aiuterà i cittadini, che si trovano in momentanea difficoltà economica, a superare i momenti difficili. Un sistema ampliamente collaudato a livello europeo per lottare contro l’emarginazione sociale, garantendo un reddito minimo alle fasce più deboli della società in modo che tutti quelli che vi appartengono possano sperare di vivere dignitosamente".

Per spiegare nei dettagli il progetto interverranno, il governatore di regione Lombardia Roberto Maroni e il segretario regionale di Forza Italia Mariastella Gelmini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte da Sesto San Giovanni il reddito di cittadinanza lombardo

MilanoToday è in caricamento