menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mobili, frigoriferi e gomme per auto scaricati abusivamente: multati con le telecamere

Due uomini sono stati identificati a partire dalle targhe delle auto usate per il "blitz"

Si erano recati vicino alla piattaforma ecologica di via Copernico, a Sesto San Giovanni, e (appena all'esterno) avevano scaricato, in modo del tutto abusivo, vari rifiuti tra cui pneumatici, frigoriferi e mobili. Ma la polizia locale, grazie alle telecamere, ha potuto controllare le targhe delle due automobili ed è risalita agli intestatari, che risiedono a Milano e a Torino.

Risultato, entrambi sono stati multati per 600 euro ciascuno. Lo scarico dei rifiuti è avvenuto domenica mattina intorno alle dieci e mezza. «Gli incivili che pensano di sporcare Sesto e farla franca come se niente fosse, hanno capito proprio male. La nostra battaglia per identificare chi scarica abusivamente rifiuti sul nostro territorio prosegue senza sosta, grazie anche al supporto della tecnologia e delle segnalazioni dei cittadini. Contro chi abbandona rifiuti per strada serve tolleranza zero e giustamente si applicano sanzioni molto salate per combattere un fenomeno davvero odioso», il commento del sindaco di Sesto San Giovanni Roberto Di Stefano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento