Sesto San Giovanni

Rubavano la corrente alla vicina

Una coppia si era allacciata al contatore della ragazza che abitava di fronte

Un'egiziana di 23 anni ha iniziato a insospettirsi quando ha ricevuto una bolletta dell'elettricità di oltre 400 euro, nella propria residenza di Sesto San Giovanni.

La ragazza non ci credeva, lei in casa ci stava poco, ecco quindi che ha deciso di chiamare immediatamente la polizia. Gli agenti, una volta arrivati nell'abitazione, hanno controllato il contatore e hanno visto qualcosa di strano. Un allaccio che non sembrava conforme. Dopo diversi ragionamenti hanno provato a staccare la luce e, come per "magia", è andata via anche quella dei vicini.

Nell'appartamento di fronte una coppia di peruviani che aveva lestamente contraffatto l'allaccio elettrico rubando quello della povera vicina. I due sudamericani sono stati denunciati per furto di energia elettrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano la corrente alla vicina

MilanoToday è in caricamento