rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni / Largo Michele Levrino

Nuovo sciopero degli operai del cantiere metropolitano

Il prolungamento della linea 1 che da Sesto FS porterà a Monza Bettola ha un nuovo stop dei suoi lavoratori. Lo stipendio di gennaio non è arrivato

Dopo quello di giovedì 12 febbraio, gli operai del cantiere di costruzione del prolungamento della linea 1 della metropolitana rossa da Sesto Fs a Monza Bettola sono di nuovo in sciopero.

I lavoratori, nella giornata di mercoledì 25 febbraio, si sono messi fuori il cantiere di largo Levrino smettendo di lavorare. Il motivo è il mancato pagamento degli stipendi di gennaio. Durante la prima protesta la ditta che sta eseguendo i lavori ha pagato la mensilità di dicembre. Come d'accordo, però, sarebbe dovuta arrivare in contemporanea anche quella di gennaio. Così, invece, non è stato.

Il cantiere è in ritardo da anni proprio a causa dei continui ritardi dei finanziamenti. Sul luogo dello sciopero è intervenuto anche il sindaco di Sesto San Giovanni Monica Chittò.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sciopero degli operai del cantiere metropolitano

MilanoToday è in caricamento