Sesto San Giovanni Viale Ercole Marelli

Cgil Lombardia: addio alla storica sede di Sesto San Giovanni

Inaugurata nel 1982 la sede verrà spostata a via Palmanova a Milano

La Cgil Lombardia di viale Marelli 497 lascia il suo storico edifico. La notizia è stata lanciata dall'agenzia Adnkronos. Il trasferimento avverrà nei prossimi giorni quando si occuperà una strutta in via Palmanova 22 a Milano, un palazzo della LegaCoop.

Il palazzo di Sesto San Giovanni venne inaugurato nel 1982 quando Luciano Lama, Giorgio Benvenuto e Pierre Carniti, i tre segretari generali dei sindacati nazionali, lo fecero diventare sede regionale unitaria della federazione Cgil Cisl Uil.   

L'edifico è stato teatro di tantissimi battaglie sindacali e, dai sestesi, era considerato un vero e proprio pezzo di storia. Il 21 maggio del 1983 ci si riposò anche Papa Wojtila. Come riportato da Antonio Pizzinato nel suo libro "Al Centro del lavoro", in occasione della vista che il Santo Padre fece a Sesto San Giovanni, per una decina di minuti entrò nell'edificio per rilassarsi prima del noto discorso ai lavoratori della "Stalingrado d'Italia" che  fece da un palco costruito tra viale Edison e viale Italia (dove oggi sorge un grande parcheggio).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil Lombardia: addio alla storica sede di Sesto San Giovanni

MilanoToday è in caricamento