menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperti a buttare rifiuti per strada, vengono costretti a ripulire (dopo maxi multa)

Intervento della polizia locale a Sesto San Giovanni (Milano)

Ancora persone che come se nulla fosse scaricano rifiuti a bordo strada. Ancora un intervento della polizia locale che dopo averli scoperti, non solo li multa, ma li costringe a ripulire tutto. Succede a Sesto San Giovanni, hinterland nord di Milano, dove già il mese scorso, in due occasioni diverse, altri incivili erano stati sanzionati per lo stesso motivo.

Come registrato dalle telecamere, in giorni diversi due ragazzi si sono fermati con l'auto in via Vulcano, hanno tirato fuori dal portabagagli sacchi di immondizia e li hanno scaricati a lato della carreggiata come se si trattasse di una pattumiera.

Gli agenti del Nucleo di Polizia Giudiziaria della locale, dopo la visione delle immagini immortalate dalle videocamere, hanno rintracciato i rei e gli hanno fatto una maxi multa da 600 euro per scarico abusivo. Poi, i due sono stati riportati sul posto e obbligati a raccogliere tutti i rifiuti che avevano abbandonato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento