rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni

Residente a Sesto San Giovanni trasportava immigrati in Germania

Arrestato un uomo di 51 anni che, senza patente, stava portando in auto sei siriani. Per effettuare il trasferimento aveva chiesto 1.750 euro

Una brutta storia di immigrazione clandestina è quella che ha coinvolto un uomo di 51 anni residente a Sesto San Giovanni e 6 siriani. Il "traghettatore", di origine egiziana, è stato fermato dalla polstrada a Seriate per un controllo quando, all'interno della vettura, gli agenti hanno capito che qualcosa non andava.

I profughi erano sbarcati a Reggio Calabria e, dopo essere finiti in un centro di accoglienza, erano arrivati a Milano in treno. Nel capoluogo lombardo ecco che l'egiziano, per una cifra pari a 1.750 euro, era pronto ad aspettarli e portarli in Germania. Fortunatamente è arrivato il controllo degli agenti.

Il 51enne è risultato un pregiudicato che non aveva neanche mai conseguito la patente, è stato arrestato con l'accusa  favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. È scattata anche una denuncia per guida senza patente e una multa per aver trasportato più passeggeri di quanto previsto dalla carta di circolazione, dato che viaggiavano in sette in un'automobile omologata per cinque.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Residente a Sesto San Giovanni trasportava immigrati in Germania

MilanoToday è in caricamento