Sesto San Giovanni

Smarrito un cane, si chiama Sirio come scritto sul suo collare

Nel pomeriggio di mercoledì 8 aprile l'animale è scappato. L'ultimo avvistamento è stato quello all'altezza dell'imbocco autostradale

Sirio, il cane che si è smarrito l'8 aprile

Sirio è un cane che solo tre mesi fa era in un canile. Erica, la sua nuova proprietaria, l'ha preso ed ha deciso di donargli un'esistenza migliore. Purtroppo, però, alle ore 16 di mercoledì 8 aprile l'animale è scappato.

Il cane si trovata nel quartiere San Fruttoso di Monza quando si è allontanato immettendosi in tangenziale in direzione Sesto San Giovanni. L'ultimo avvistamento è stato, infatti, in contromano sull'imbocco dell'autostrada per Bologna. La proprietaria, molto preoccupata, lancia un appello: "è molto spaventato e sfuggente. È nero e ha una macchia bianca davanti a forma di cravatta sbavata. È di taglia media, un incrocio di un corso e un bastardino, con il muso allungato e gli occhi nocciola. Non abbaia, è docilissimo, non è mordace. Se lo avvistate per favore segnalate le autorità competenti, l'ENPA o i vigili, e avvisatemi. Sono disperata e mortificata, spero non si faccia del male e che non causi nemmeno incidenti. Sarebbe un miracolo. Se poteste aiutarmi sarebbe bellissimo".

Sirio è cippato, ha un collare marrone con una targhetta blu a forma di osso con su scritto il suo nome. Per chi avesse notizia contatti la proprietaria al 3277697041.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smarrito un cane, si chiama Sirio come scritto sul suo collare

MilanoToday è in caricamento