rotate-mobile
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni

Casa dell'acqua: votazione sospesa per broglio

L'amministrazione di Sesto San Giovanni aveva messo di recente online una votazione per decidere dove far nascere la nuova casa dell'acqua. Il tutto è stato però sospeso per una falla del sistema

Era recentissima la notiza che l'amministrazione di Sesto San Giovanni avrebbe ascoltato i cittadini per decidere dove far nascere la nuova casa dell'acquaNenache il tempo, però, di esultare per così tanta partecipazione civica che la votazione è stata sospesa. Il motivo è relativo ad una falla del sistema che permetteva la non autentificazione degli utenti che così potevano votare più e più volte.

“In attesa di ovviare a questo problema di natura tecnica – ha dichiarato il sindaco Monica Chittò - e per garantire la massima correttezza della consultazione, abbiamo deciso di sospendere il voto on line e di azzerare le preferenze espresse fino ad ora. Ringrazio inoltre i cittadini che ci hanno fatto questa segnalazione e chiedo loro, visto che si sono dimostrati così esperti, di aiutarci a trovare il modo di chiudere questa falla”.

Una votazione per la casa dell'acqua che, perdonate il gioco di parole, ha fatto veramente acqua da tutte le parti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa dell'acqua: votazione sospesa per broglio

MilanoToday è in caricamento