menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Usava gli arresti domiciliari per spacciare a casa

Un uomo di 36 anni è stato scoperto dai carabinieri a Sesto San Giovanni mentre scontava la pena domiciliare. Nell'appartamento sono stati trovati 90 grammi di hashisc

Un marocchino residente a Sesto San Giovanni, 36enne, stava scontando nella propria abitazione la propria condanna ai domiciliari. L'uomo ha però approfittato di questo periodo forzato a casa per proseguire la sua attività di spacciatore

I carabinieri hanno, infatti, scoperto all'interno dell'appartamento 90 grammi di hashisc nascosti all'interno di un mobile. La droga era già suddivisa in dosi. Lo straniero è stato nuovamente arrestato, ora sconterà la sua pena in carcere

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento