Sesto San GiovanniToday

Di Stefano, strage al giornale satirico: "Bisogna reagire"

Il consigliere di Forza Italia di Sesto San Giovanni usa toni forti per commentare l'attacco terroristico avvenuto alla redazione di Parigi del Charlie Hebdo

Una delle prime pagine del giornale

L'assalto armato alla sede del giornale satirico Charlie Hebdo che ha generato 11 morti viene commentato anche a Sesto San Giovanni. Roberto Di Stefano, consigliere di Forza Italia, lascia una dichiarazione dai toni forti.

"Basta con il falso buonismo di sinistra! - scrive sulla sua pagina facebook Di Stefano - Bisogna reagire e sfiduciare i politici che lo propongono. Questa è un’invasione silenziosa che se non controllata ci sottomette all’arroganza del terrorismo. A Milano e nel nord Milano i sindaci regalano moschee, in tutto il paese accogliamo gli integralisti, è l’ora di reagire e ribellarsi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

Torna su
MilanoToday è in caricamento