Sesto San GiovanniToday

Sesto San Giovanni in lutto per la strage Lampedusa

Le bandiere degli edifici comunali a mezz'asta per la tragedia che ha colpito un barcone con dei profughi africani al largo dell'isola italiana

Le bandiere degli edifici comunali a Sesto San Giovanni per tutto venerdì 4 ottobre saranno a mezz'asta in segno di lutto per la tragedia di Lampedusa.

"Aderiamo all'appello del presidente di Anci Piero Fassino - dichiara il sindaco di Sesto San Giovanni Monica Chittò - e al lutto nazionale auspicando che questa catastrofe possa finalmente far comprendere il dramma di enormi proporzioni che, ogni giorno e in silenzio, colpisce migliaia di profughi in fuga dalla fame e dalle guerre che insanguinano il sud del mondo. Oggi non è giorno di parole, ma di silenzio e riflessione. Ma da domani la politica ricominci ad interrogarsi sui suoi compiti e sulle sue responsabilità nei confronti delle persone, da qualsiasi parte del mondo esse provengano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

Torna su
MilanoToday è in caricamento