rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni

Sesto, violentata una 34enne da due uomini davanti a casa

Tornava a casa dopo la discoteca sabato notte, una donna di 34 anni è stata aggredita e stuprata a Sesto San Giovanni. Secondo le prime ricostruzioni, gli aggressori sarebbero due uomini di nazionalità italiana. E’ caccia agli stupratori

Non ci sono analogie tra lo stupro della 34enne di ieri sera e altri episodi di violenza verificatisi a Milano e dintorni nell’ultimo periodo. Lo ha precisato la Squadra Mobile, visto che negli ultimi giorni in riferimento a diversi casi di stupro in città si è parlato della possibilità di un seriale. 

Aggiornato alle 14.46 dell'11 gennaio


Aveva appena trascorso la serata con gli amici in discoteca e intorno alle 4,30 del mattino stava rientrando a casa con la sua auto. A pochi metri dalla palazzina, una 34enne è stata aggredita e stuprata da due uomini. L’episodio è avvenuto sabato notte poco lontano dalla multisala Multiplex di Sesto San Giovanni.

La donna non ha nemmeno avuto il tempo di reagire: è stata immobilizzata, spogliata e violentata due volte da ciascuno dei suoi aggressori che prima di andarsene le hanno anche rubato il contenuto della borsetta.

La ragazza è riuscita a raggiungere il suo appartamento e i suoi famigliari hanno dato l’allarme. Secondo le prime ricostruzioni e le testimonianze della giovane, i due che l’avrebbero violentata potrebbero essere italiani. Non è chiaro se dopo lo stupro i due aggressori sono fuggiti a piedi o in auto.

Ieri mattina la donna è stata in questura per essere sentita dagli investigatori: la caccia ai due uomini è aperta. 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesto, violentata una 34enne da due uomini davanti a casa

MilanoToday è in caricamento