rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sesto San Giovanni

Arrestata: signora punta taglierino a mamma con bimbo di 3 anni

E' successo a Sesto San Giovanni martedì 9 aprile. La donna incensurata ha tentato una rapina minacciando con un taglierino una mamma e il figlio di 3 anni. Arrestata, l'avrebbe fatto per necessità economica

Voleva rapinare una mamma che stava portando il figlio, di 3 anni a scuola. La signora, 46 anni e incensurata, stava vivendo una situazione di grave instabilità economica. Ecco, allora, la trovata di impugnare un taglierino e provare a rapinare i primi passanti di via Matteotti di Sesto San Giovanni

L'aspirante rapinatrice ha, quindi, estratto l'arma e l'ha puntata alla schiena della madre (una signora residente a Sesto di 47 anni). La scena, accaduta tra le 8:30 e 9:30 di lunedì 9 aprile, è stata notata da una pattuglia dei carabinieri che hanno provato immediatamente a sventare il crimine. Con l'accensione delle sirene ecco che la disperata signora, al debutto nel mondo del crimine, ha lanciato il taglierino ed è scappata nella propria abitazione. 

Da lì a poco l'arresto, effettuato dai carabinieri di Cusano Milanino e dal comando di compagnia di Sesto San Giovanni. E' ora nel carcere di Monza in attesa di giudizio. Mamma e bimbo, invece, stanno bene. Nota di colore: il bimbo sembrerebbe essersi divertito parecchio a parlare alla radio della volante e ad esplorare la vettura dei carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestata: signora punta taglierino a mamma con bimbo di 3 anni

MilanoToday è in caricamento