menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Salvato dai carabinieri

Salvato dai carabinieri

Tenta il suicidio e avverte l'amico carabiniere: salvato

E' successo a un uomo di 45 anni di Sesto San Giovanni mentre era in vacanza in Salento

Un uomo residente a Sesto San Giovanni è stato salvato da un tentativo di un gesto estremo, a Galatone (Lecce). E' successo nel weekend. L'uomo, 45enne, era in vacanza insieme alla moglie. Si è allontanato dalla spiaggia senza rivelare nulla alla consorte, poi ha telefonato ad un suo amico, un maresciallo dei carabinieri che presta servizio a Ugento, per annunciargli l'intenzione di farla finita. Lo riferisce Lecce Prima.

Il maresciallo ha immediatamente attivato i colleghi di Gallipoli fornendo il numero di telefono dell'uomo: i militari lo hanno chiamato. Lui ha accettato la telefonata ma non ha parlato. Tanto è bastato, però, per individuare la posizione del 45enne attraverso le celle telefoniche. Hanno quindi raggiunto piazza Padre Pio, a Galatone, e hanno trovato l'uomo privo di coscienza seduto dentro l'abitacolo della sua Citroen. Una parte della cintura di sicurezza avvolgeva il collo dell'uomo, che si era anche infilato due guanti in gola.

I militari l'hanno affidato ai sanitari del 118 che l'hanno portato all'ospedale di Galatina. Ora è fuori pericolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento