menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“That’s my job” allo Spazio MIL dal 16 al 18 gennaio

Lo Spazio MIL di via Granelli a Sesto San Giovanni si aprirà allo spettacolo "That's my job" della No parking company

Tre mesi di lavoro, diciotto artisti, più di trecento ragazzi partecipanti e adesso lo Spazio MIL di via Granelli a Sesto San Giovanni si aprirà da giovedì 16 a sabato 18 gennaio allo spettacolo “That’s my job” della No parking company.

Fin dal suo avvio il progetto prevedeva, accanto alla messa in scena finale dello spettacolo, un percorso aperto alle scuole medie della città al quale hanno aderito la Forlanini, la Breda e la Falck per un totale di oltre trecento alunni che hanno potuto interagire con gli artisti durante le prove, partecipare a laboratori e contribuire alla realizzazione dello spettacolo finale.

Con “That’s my job” la No parking company porterà in scena - dal 16 al 18 gennaio alle 20.30 presso lo Spazio MIL, sotto la direzione artistica di Daniele Ziglioli e con la regia di Germano Lanzoni, ingresso 10 euro – un percorso, una “fabbrica museo” dove ogni angolo racconta del suo passato, del suo presente e futuro; dove le persone sono i lavoratori e il “prodotto” stesso. Sui tre palchi danzatori, commedianti e musicisti si alterneranno (con la straordinaria partecipazione di due ex operai della Breda) per dar vita ad una performance affascinante ed innovativa.

Nel foyer, riservato all’accoglienza degli ospiti, verrà allestita un’installazione dell’artista Syd Minus, opera prima sperimentale alla Biennale di Venezia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento