menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco minaccia il vicino con una pistola... giocattolo

Un signore di 46 anni a Sesto San Giovanni senza reali motivi ha prima spaventato il vicino con un'arma finta e poi è scappato a bordo di un'automobile. Fermato dalla polizia è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza

Non si capisce cosa sia piombato nella testa di uomo di 46 anni quando ha preso una pistola giocattolo e ha minacciato il vicino di casa. Probabilmente il troppo alcool bevuto deve averlo fatto sragionare. Il 46enne di Sesto San Giovanni, residente in via Marzabotto, dopo aver puntato l'arma è scappato a bordo della sua vettura. Nel frattempo la vittima, particolarmente spaventata, ha chiamato la polizia

Gli agenti, dopo essere venuti in possesso della descrizione dell'uomo e della sua auto, hanno iniziato le ricerche che sono terminate in via Pascoli dove il ricercato è stato fermato alla guida. Oltre alla pistola giocattolo, l'uomo aveva un tasso alcolemico di 2,8. I poliziotti hanno quindi scoperto che era anche con la patente scaduta.

L'ubriaco è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, già in passato aveva commesso lo stesso tipo di reato, inoltre la vettura è stata confiscata e verrà venduta all'asta. La patente, molto probabilmente, sarà revocata. Ha subito infine anche una denuncia per minacce da parte del vicino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento