menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco di notte suona ai citofoni, si spoglia e urina di fronte la polizia

Un uomo a Sesto San Giovanni ha iniziato a citofonare alle 3 del mattino ai residenti della zona Cascina Gatti. Intervenuti i poliziotti è stato denunciato. È poi ritornato riproponendo la bravata, per poi abbassarsi i pantaloni davanti gli agenti e lasciandosi andare ai propri bisogni

Una notte di follia è quella che ha visto protagonista un uomo sudamericano a Sesto San Giovanni. In zona Cascina Gatti il giovane aveva esagerato con l'alcol, completamente ubriaco ha iniziato a suonare ai citofoni di via Pascoli, schiacciando a caso i pulsanti svegliava di soprassalto i residenti. Sul posto sono arrivati i poliziotti che l'hanno portato in commissariato e denunciato per disturbo della quiete pubblica.

L'ubriaco però, una volta rilasciato, è tornato sul luogo ed ha ricominciato a suonare all'impazzata i diversi citofoni dei portoni delle abitazioni. Ecco ritornare gli agenti che però, questa volta, sono stati accolti con l'uomo che con i pantaloni abbassati era intento a fare i propri bisogni.
 
Portato nuovamente in commissariato è stato denunciato una seconda volta per atti osceni in luogo pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento