rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni / Via della Repubblica

Posto di blocco: auto non si ferma e lascia cadere un uomo

Un marocchino di 23 anni è stato gettato da una vettura in corsa. Come caduto sull'asfalto, si è rialzato e ha cominciato a correre. Raggiunto dai carabinieri è stato arrestato

Nella notte tra domenica 17 e lunedì 18 novembre ad un posto di blocco di Sesto San Giovanni è successo un fatto veramente strano. Dei militari in servizio hanno alzato la paletta dell'alt ad una vettura del marchio Audi che stava sfrecciando in piazza della Repubblica. L'auto non si è fermata, anzi ha accelerato ed ha fatto cadere in corsa una persona. È un uomo di origine marocchina, 23 anni, che una volta rialzato dall'asfalto ha iniziato a fuggire. È stato arrestato immediatamente, dopo pochi metri, dai carabinieri.

Il fuggitivo, già noto alle forze dell'ordine, non aveva con se nè droga nè altro che potesse etichettarlo come colpevole. Cercando di scappare ha però avuto una colluttazione con un carabiniere ed è stato perciò arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

L'Audi è invece scomparsa nella notte. Sono state avviate delle indagini per capire il perché di tutto questa scena paradossale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posto di blocco: auto non si ferma e lascia cadere un uomo

MilanoToday è in caricamento