menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vitali Kutuzov dal Milan a portiere di Hockey

L'ex calciatore bielorusso che ha militato in diverse squadre di serie A italiane, ora difende la porta dei Diavoli Rossoneri club di Sesto San Giovanni

Vitali Kutuzov è stato un calciatore professionistico. Comprato dal Milan nel 2001 dalla squadra bielorussa Bate Borisov aveva tutte le credenziali per essere una promessa. Di lui, infatti, si diceva un gran bene ma con la squadra del patron Berlusconi collezionò solo due presenza in quella stagione. Iniziò a girare molti club: Sporting Lisbona, Avellino, Sampdoria, Pisa e Bari. Alti e bassi di una carriera che però si conclude prima del previsto quando, il 16 maggio 2013, subisce una squalifica di 3 anni e 6 mesi nell'ambito del calcio scommesse. Terminata una vita sportiva ecco iniziarne un'altra. Da settembre, infatti, è tesserato con una squadra di serie C di hockey di Sesto San Giovanni.

Invece di segnare però i gol cerca di evitarli, il bielorusso infatti gioca in porta nei Diavoli Rossoneri. L'hockey su ghiaccio è stata sempre una sua grande passione, quando tornava nella sua nazione in estate infatti si dimenticava degli scarpini e indossava spesso e volentieri i pattini.  L'ex bomber ora ha 33 anni e, dopo il suo passato nebuloso, sembra proprio essere rinato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento