rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni / Via Carlo Marx

Romaniello: "Bergamella? Fatti, non chiacchiere!"

Anche il consigliere comunale di Sesto San Giovanni, eletto con il Partito Democratico, Vito Romaniello dice la sua opinione sulla questione della zona Bergamella

Riceviamo e pubblicamo il comunicato stampa di Vito Romaniello (consigliere comunale del partito democratico) sulla vicenda della zona Bergamella. Quello che, a Sesto San Giovanni, è diventato un vero e proprio caso

"Ho cominciato ad occuparmi del Progetto Bergamella sin dagli inizi del 2007, quando ero consigliere del quartiere 5. In quegli anni ho lavorato gomito a gomito con persone che rappresentavano la minoranza e l'ho fatto con grande entusiasmo perché, in quartiere, eravamo spinti dalla voglia di migliorare un progetto che comunque godeva del consenso dei cittadini di Cascina Gatti. Sostengo da sempre che un'amministrazione funziona se funzionano anche i cittadini e per questo motivo vedo sempre in modo favorevole la nascita di gruppi di persone che si battono per il bene della città. Non condivido alcune posizioni del Comitato di Cascina Gatti ma auspico che continuino ad esercitare la loro attività di controllo sociale sul territorio. La vicenda del Bergamella è lunga e complessa e a, mio avviso, si è perso troppo tempo in inutili scontri. Bisognava sin dall'inizio mettersi a tavolino con i giusti interlocutori allo scopo di giungere ad una soluzione condivisa. Lo scontro non porta da nessuna parte. Il dialogo e il confronto portano dappertutto. Ovviamente, per dialogare è necessario essere portatori di contenuti. Contenuti veri, non chiacchiere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romaniello: "Bergamella? Fatti, non chiacchiere!"

MilanoToday è in caricamento