Vigentino Ronchetto delle Rane / Via Michele Saponaro, 40

Ragazzo accoltellato nel dormitorio di via Saponaro: è grave

Il giovane albanese, per una lite, viene colpito da tre fendenti da parte di un connazionale, che riesce a fuggire e si trova ora ricercato per tentato omicidio

Dormitorio in via Saponaro (foto La Sestina)

Un albanese di 24 anni è stato accoltellato all'interno del dormitorio di via Saponaro 40, a Milano. E' successo attorno alle 20 di mercoledì a seguito di una discussione tra il ferito e un connazionale di 26 anni, entrambi ospiti della struttura.

Trasportato in codice rosso alla clinica Humanitas, è ora fuori pericolo. Il personale ha raccontato alla polizia che il ferito ha colpito il 26enne con un pugno al volto durante la lite, e che quest'ultimo ha reagito sferrando tre fendenti con un coltello: alla schiena, alla coscia e al petto.

Il feritore, di cui la polizia ha le generalità poiché si è registrato al dormitorio, è riuscito a scappare ed è al momento ricercato per tentato omicidio.

L'albanese accoltellato si trovava nella struttura per scontare gli arresti domiciliari per furto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo accoltellato nel dormitorio di via Saponaro: è grave

MilanoToday è in caricamento