Domenica, 25 Luglio 2021
Vigentino Stadera / Via Giovanni Battista Boeri

"È evaso per comprare l'alcol": mamma fa arrestare il figlio 43enne che vive con lui

La donna, ormai stanca dei modi violenti del figlio, ha avvisato la polizia. La storia

Foto repertorio

Un uomo di quarantatré anni, un italiano con diversi precedenti penali, è stato arrestato sabato pomeriggio in via Boeri a Milano con l'accusa di evasione dagli arresti domiciliari. 

A mettere la polizia sulle tracce del quarantatreenne, verso le 15 del pomeriggio, è stata la mamma dell'arrestato, una donna di settantasette anni.

Quando suo figlio - in realtà condannato ai domiciliari - è uscito di casa per andare a comprare alcune bottiglie di superalcolici, la signora ha preso il telefono e ha dato l'allarme agli agenti. 

Già nei giorni scorsi, secondo quanto poi accertato dalla Questura, la settantasettenne e suo marito avevano fatto richiesta di revoca della disponibilità ad ospitare il figlio a causa dei suoi continui atteggiamenti violenti e minacciosi. 

Dopo la telefonata, i poliziotti sono arrivati a casa dell'uomo e quando lui è tornato - circa mezz'ora dopo - hanno fatto scattare le manette. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"È evaso per comprare l'alcol": mamma fa arrestare il figlio 43enne che vive con lui

MilanoToday è in caricamento