menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'edificio di via Ripamonti 137/A

L'edificio di via Ripamonti 137/A

Edificio abbandonato in via Ripamonti: "Pericoloso, chiunque può entrare"

Il degrado segnalato da De Corato. Il comune aveva inserito lo stabile tra quelli privati abbandonati

Via Ripamonti 137/A: uno stabile completamente abbandonato e con il portone aperto. Tutti possono entrare. I muri - esterni e interni - sono in precarie condizioni e i residenti sono preoccupati, anche perché affacciandosi direttamente sulla via, potrebbero facilmente entrare dei bambini durante un gioco. Lo segnala Riccardo De Corato, consigliere comunale di Fratelli d'Italia, che promette un'interrogazione per chiedere conto dello stato d'abbandono dello stabile.

Nella recente mappa dei 160 immobili privati abbandonati, il comune di Milano aveva inserito il complesso (ai civici 137 e 137/A), classificandolo come edificio industriale in via di riqualificazione. Il comune ha anche già diffidato la proprietà affinché metta in sicurezza lo stabil.e

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento