Vigentino Via Lampedusa

Tentano di rubare la corrente elettrica all'hotel dismesso: arrestati

L'episodio nel pomeriggio del 2 maggio

Furto di elettricità (Repertorio)

Arrestati due uomini che stavano "rubando" la corrente elettrica da un ex albergo. L'operazione è stata portata a termine dai carabinieri su segnalazione di una guardia giurata che, pattugliando la zona, aveva notato i due.

E' accaduto nel primo pomeriggio del 2 maggio in via Lampedusa, nei pressi dell'ex Atahotel Quark, ora dismesso. I due malviventi stavano collegando i cavi elettrici ad una stamberga in cui dimorano nelle vicinanze. Letteralmente "seguendo il filo", i militari sono arrivati a destinazione e li hanno sorpresi mentre, con tronchesi da elettricista, completavano l'allacciamento.

I due sono stati arrestati: si tratta di due marocchini pregiudicati e irregolari in Italia, di 25 e 26 anni. Rispondono di tentato furto. I carabinieri hanno poi contattato la società che fornisce la corrente elettrica all'ex hotel per fare mettere in sicurezza i collegamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare la corrente elettrica all'hotel dismesso: arrestati

MilanoToday è in caricamento