VigentinoToday

Fanno esplodere un bancomat e lo "ripuliscono": il furto a Milano

E' successo sabato notte in via Romeo

La polizia sul posto (foto Rosa Di Vaia)

Sono scappati in auto senza lasciare tracce i ladri che, in piena notte di sabato, hanno fatto esplodere un bancomat e hanno poi rubato i contanti conservati nello sportello.

E' successo intorno alle tre e mezza in via Nicola Romeo, zona Missaglia-Selvanesco, periferia sud di Milano. Sul posto è intervenuta la polizia, che indaga sull'episodio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ladri avrebbero presumibilmente utilizzato del gas per fare esplodere lo sportello bancomat, danneggiando anche alcune vetrine vicine. La banca quantificherà l'esatto ammontare del bottino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento