rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Gratosoglio Gratosoglio / Via Costantino Baroni

Cerca di vendere un chihuahua al mercato: multato. Ora il cane verrà dato in adozione

L'episodio venerdì a un mercato di periferia. La segnalazione dei passanti

Era al mercato di via Costantino Baroni (Gratosoglio) come venditore ambulante, peraltro abusivo. Ma non vendeva soltanto merce "normale". Aveva infatti con sé un cagnolino meticcio di piccola taglia, molto simile ad un chihuahua, che i veterinari hanno valutato abbia non più di 3 anni, e stava cercando di venderlo.

L'uomo, che non si trovava in mezzo al mercato ma leggermente defilato, è stato comunque notato nel suo intento da alcuni passanti, che hanno deciso di segnalare la cosa ai vigili urbani. E' successo venerdì 8 marzo.

Da piazza Beccaria è intervenuta sul posto l'unità tutela animali. Gli agenti specializzati hanno constatato che il venditore effettivamente stava cercando di "piazzare" il cagnolino e glielo hanno sequestrato per portarlo al canile municipale, affidato al servizio veterinario dell'Ats, dove i medici verificheranno il suo stato di salute e decideranno sull'adottabilità. 

Riscontrata anche la mancanza di una regolare licenza per il commercio, l'uomo (un egiziano) è stato multato per 3 mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di vendere un chihuahua al mercato: multato. Ora il cane verrà dato in adozione

MilanoToday è in caricamento