rotate-mobile
Vigentino Stadera / Via Giovanni Pezzotti

Beccata a rubare all'Esselunga: donna cerca di strangolare il vice direttore del negozio

La 45enne è stata portata via dalle volanti della polizia: voleva rubare 250 euro di carne

Beccata a rubare 250 euro di carne all'Esselunga, donna reagisce con violenza e cerca di strangolare il vice direttore del negozio. E' successo a Milano, nel supermercato di via Giovanni Pezzotti angolo via Sant'Ampellio, zona Morivione, nella tarda mattinata di domenica. 

A finire in manette, accusata di rapina, è una signora milanese di 45 anni, residente nel Bergamasco. La donna, pregiudicata, è stata bloccata dalla guardia giurata del supermercato ma poi si è scagliata contro il responsabile, mettendogli le mani sulla gola, secondo quanto ricostruito dalla questura.

La 45enne, che anche davanti ai poliziotti continuava a minacciare il personale del negozio, è stata portata via dalle volanti della polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccata a rubare all'Esselunga: donna cerca di strangolare il vice direttore del negozio

MilanoToday è in caricamento