Martedì, 26 Ottobre 2021
Vigentino Porta Lodovica / Piazza Arnoldo Mondadori

Intervengono per lite tra fidanzati e scoprono 200 grammi di marijuana in casa

Inevitabile l'arresto per un ragazzo di 26 anni

Gli agenti di polizia sono intervenuti per una lite tra fidanzati. Ma hanno finito con l'arrestare lui per droga.

Tutto è successo in piazza Mondadori, zona Porta Lodovica, alle otto di sabato mattina. Gli agenti sono intervenuti in seguito ad una lite scoppiata tra due giovani fidanzati, per futili motivi. Una volta nell'appartamento, però, si sono resi conto - dal forte odore - che c'era sicuramente della marijuana in casa.

Ed infatti, dopo un rapido controllo, ne hanno trovati 200 grammi. E non solo: anche 50 grammi di hashish e 14 boccette di marijuana, queste ultime probabilmente con basso dosaggio di Thc, il principio psicoattivo. Dettaglio, questo, ancora da verificare. 

Il ragazzo, un 26enne, è stato quindi arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intervengono per lite tra fidanzati e scoprono 200 grammi di marijuana in casa

MilanoToday è in caricamento