Metropolitana, Porta Venezia sarà la "Fermata arcobaleno": restano i colori del Pride

I colori dell'arcobaleno resteranno nella fermata di Porta Venezia, lo ha deciso Atm

L'installazione (Foto MilanoPride/Fb)

La stazione della metropolitana di Porta Venezia della Linea 1 continuerà a essere decorata con l’arcobaleno del Pride, allestito a giugno per la campagna di Netflix a sostegno della manifestazione. Lo ha comunicato nella giornata di domenica 12 agosto Atm, l'azienda trasporti milanesi. 

Un post condiviso da Azienda Trasporti Milanesi (@atm_milano) in data:

L'appello era stato lanciato lo scorso 30 giugno dal sindaco di Milano Beppe Sala che aveva detto che i colori del Pride sono "i colori di Milano". Proprio Sala aveva chiesto ad Atm di mantenere sui muri della stazione i colori dell'arcobaleno. E la richiesta è stata accolta: i manifesti della campagna pubblicitaria "Rainbow is the new black" sono stati tolti, ma resteranno i pannelli colorati. 
  
Porta Venezia è la seconda stazione metropolitana del mondo a essere dipinta con questi colori: la prima è stata la fermata Beaudry della metropolitana di Montreal, in Canada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 90 e un camion per la raccolta rifiuti

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento