Regione Lombardia, finanziamento da 3,5 milioni di euro per sostenere il volontariato

Le domande dovranno essere presentate su piattaforma Siage-bandi on line dal 15 maggio fino al 1 luglio 2019

Repertorio

La Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell'assessore alle Politiche sociali, abitative e Disabilità, ha approvato il 'Piano operativo 2019' con gli obiettivi, le linee strategiche e le aree prioritarie di intervento per il volontariato lombardo. Previsto un finanziamento di 3.521.440 euro del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali per sostenere progetti del 'Terzo settore'. Le domande dovranno essere presentate su piattaforma Siage-bandi on line dal 15 maggio fino al 1 luglio 2019.

"Stiamo compiendo un passaggio molto importante - ha spiegato l'assessore - verso la riforma del 'Terzo settore' lombardo per accompagnare l'adeguamento degli statuti e il sostegno alle attività degli enti di volontariato".

"Otto le priorità strategiche - ha aggiunto - individuate in collaborazione con il Tavolo del Terzo settore, riprendendole, attraverso Csv Net Lombardia e Forum lombardo del Terzo settore, dall'Agenda Onu 2030 sullo sviluppo sostenibile e dagli indirizzi ministeriali: consolidamento delle reti; coinvolgimento dei giovani; sensibilizzazione e contrasto dei processi discriminatori; partecipazione e cittadinanza attiva; mutuo aiuto tra famiglie e reti familiari; progetti di utilità sociale attivati dai Comuni; formazione dei volontari con attenzione alla sicurezza (in ambito regionale); accompagnamento e recupero autonomia soggetti con problemi di salute mentale".

Contributi per i volontari

Sono previsti contributi per realizzare tre tipi di progetti: regionali, territoriali e locali. Il finanziamento coprirà fino al 70 per cento del costo, con un cofinanziamento necessario quindi per almeno il 30 per cento. I soggetti capifila e i partner destinatari del contributo dovranno essere iscritti al registro regionale dell'associazionismo e del volontariato.

Queste le tre tipologie di progetti previsti:

- regionale: per reti strutturate da almeno dieci Enti partner effettivi; mira a sviluppare la capacity building dei singoli attori (strutturazione gestionale e organizzativa, competenze imprenditoriali, leadership e ricambio generazionale); il costo massimo del progetto è di 150.000 euro e può essere inferiore a 80.000 euro;

- territoriale: con vocazione più diretta alla risposta dei bisogni dei residenti, attuato da reti territoriali di almeno quattro Enti partner effettivi, di cui almeno su due ambiti territoriali; il costo massimo del progetto è stabilito in 80.000 euro e non può essere inferiore a 20.000 euro;

- locale: presentato da una rete di almeno due Enti, è finalizzato a obiettivi più centrati sulla realtà associativa singola o sulle esigenze della realtà locale; il costo massimo del progetto è fissato in 20.000 euro e non potrà essere minore di 15.000 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    San Siro: oscillazioni anomale (anche di 5 cm) al terzo anello dello stadio, scatta l'allarme

  • Attualità

    Milano, figlia apre l'uovo di Pasqua in anticipo, il papà le spacca il naso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Buccinasco, furibonda lite tra vicini per i cani: uomo getta dell'acido in faccia a una donna

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano per il ponte di Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento