Milano, ecco quanto rende affittare una casa

Ecco i dati di Tecnocasa sul valore del mattone in tutta la Lombardia. Le cifre

Repertorio

Ma il buon vecchio “mattone” è ancora un investimento sicuro? Se lo sono chiesto gli esperti di Tecnocasa, che hanno stilato un report aggiornato sul rendimento (medio) della casa inteso come investimento, nel caso in cui venga data in locazione, dunque in affitto. A livello nazionale, per la prima volta dal 2010, i canoni sono in aumento su tutte le principali tipologie prese in esame: +2,3% per i monolocali, +1,8% per bilocali e trilocali.

In alcune città l'incremento è decisamente più elevato, a causa della bassa offerta: in generale, il rendimento annuo lordo di una casa in affitto si attesta intorno al 5% per i bilocali e al 4,6% per i trilocali (a conti fatti, quasi meglio di un Btp a lungo termine acquistato in banca). E nelle tre principali metropoli il rendimento s'impenna: un bilocale in zona periferica tocca punte del 7% annuo lordo a Milano, dell'8% a Napoli e addirittura del 10% a Roma.

Quanto rende il mattone in Lombardia

In tutta la Lombardia il rendimento annuo lordo di un immobile in locazione (che, ricordiamo, è il rapporto tra i canoni di locazione annui, cioè la somma delle 12 mensilità, e il capitale investito per l'acquisto) è leggermente più alto, ma comunque in linea salvo un paio di eccezioni, rispetto alla media nazionale. Considerando tutte le 9 città lombarde, i rendimenti sono del 6% per i bilocali e del 5,7% per i trilocali.

Quanto rende il mattone a Milano

E' Mantova la città dove il rendimento è più alto: un bilocale rende l'8,7% all'anno mentre un trilocale l'8,6%. Seguono le città di Varese (6,6% un bilocale, 5,9% un trilocale) e di Lodi (6,2% un bilocale, 5,6% un trilocale). Le altre, bene o male, sono in linea: 5,4% un bilocale e 5,1% un trilocale a Como, 5,6% un bilocale e 5,2% un trilocale a Pavia. A Milano i rendimenti più bassi: 4,7% un bilocale e 4,6% un trilocale.

Per quanto riguarda la città di Brescia, il rendimento annuo lordo di un bilocale è del 5,7%, quello di un trilocale è del 5,3%. Non ci sono grandi differenze tra le città simili per dimensione: a Monza un bilocale rende del 5,4%, un trilocale del 5,5%, a Bergamo un bilocale rende il 5,9%, un trilocale il 5,3%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Case in vendita a Milano: dove è ancora possibile comprare

  • I mille usi del bicarbonato: come usarlo per pulire la casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento