Milano, interviene per sedare una rissa in stazione: 26enne accoltellato all'addome

È successo nella notte tra domenica e lunedì. Il giovane, 26 anni, ricoverato in codice rosso

Sembra fosse intervenuto per sedare una rissa. E che durante quella stessa rissa sia stato colpito. Un ragazzo di ventisei anni, un giovane del Gambia irregolare in Italia, è stato accoltellato nella notte tra domenica e lunedì durante una lite fuori dalla stazione Centrale. 

L'allarme, dato dai militari che sono di pattuglia in piazza Duca d'Aosta, è scattato alle 1.40. Stando a quanto riferito dallo stesso 26enne, subito ascoltato dalla polizia, lui stesso si sarebbe accorto che alcuni connazionali stavano litigando proprio in piazza e si sarebbe avvicinato per fare da paciere. 

Uno dei contendenti, però, gli avrebbe sferrato un fendente all'addome - non è chiaro se con un coltello o con un coccio di bottiglia - e si sarebbe poi allontanato. Il 26enne è stato soccorso dall'equipaggio di un'ambulanza del 118 e portato in codice rosso al Fatebenefratelli. Le sue condizioni, secondo quanto reso noto dal 118, sono delicate ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti stanno cercando di risalire all'identità dell'aggressore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, morto barista milanese di 34 anni: lascia un bimbo di 1 anno

Torna su
MilanoToday è in caricamento