Milano: E sugli ultraleggeri, le sigle dei ministri della Lega

Lo scoop lo rivela la rivista Volare e Youreporter ha girato la sequenza video: al posto delle sigle identificative, gli ultraleggeri portano il nome di tre ministri del Carroccio: Maroni, Bossi e Calderoli. Dall'Aeroclub chiariscono: "E' un ringraziamento, ci hanno mostrato attenzione"

Le loro sigle identificative sono, in realtà, le iniziali dei cognomi dei ministri del Carroccio ed esponenti del Governo. Non sono aerei personali, anche se fa un certo effetto vedere le lettere sulla carena bianca, ma ultraleggeri-scuola dell'Aeroclub Milano. Lo scoop è della rivista Volare e Youreporter ha immortalato i veivoli. Ecco le sigle dei tre ultraleggeri che insegneranno ai piloti a volare.

"Ero stufo di vedere sugli aeroplani quelle lettere, acer nacc aecc....allora ho fatto diverso" spiega Giuseppe Leoni, Presidente dell'AeCI che aggiunge "almeno abbiamo usato i nomi di quelli che i soldi per la flotta ce li hanno dati". E infatti pronti al decollo I-RMAR (Roberto Maroni), I-CALD (Roberto Calderoli), I-UMBE (Umberto Bossi), I-COSG (Giuseppe Cossiga), I-GTRE (Giulio Tremonti), I-NOEL (Leoni al contrario).

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Milano, festino a base di cocaina, hashish e marijuana nell'hotel di lusso: arrestato 32enne

  • Milano, folle fuga col furgone: inseguimento, spari e auto della polizia e ghisa speronate

Torna su
MilanoToday è in caricamento